venerdì 26 ottobre 2012

Uragano Sandy: qualcosa non ha funzionato

Foto: www.granma.co.cu

Foto: www.granma.co.cu
Qualcosa non ha funzionato nell'organizzazione della protezione civile di Cuba durante il passaggio dell'uragano Sandy nei giorni scorsi. Normalmente le autorità impongono l'evacuazione forzata delle abitazioni a rischio, a maggior ragione nel caso di uragani di categoria elevata: per questo molto raramente si verificano perdite di vite umane.
Sandy era di categoria 2, quindi nessuno si sarebbe aspettato danni gravi alle persone, invece ci sono stati ben 11 morti (tra cui una bambina di 4 mesi): un numero troppo alto per gli standard cubani. Speriamo che si sia trattato di un caso isolato e che non abbia a ripetersi in futuro. Nel frattempo, per l'ennesima volta, bisognerà ricostruire case e ripristinare i servizi (molte zone sono rimaste senza elettricità). Come se non bastassero già tutti gli altri problemi...



Nessun commento:

Posta un commento