venerdì 28 dicembre 2012

ONU: Cuba non intende abolire la pena di morte. E l'Italia?

Il 20 dicembre scorso l'Assemblea Generale dell'Onu ha votato una risoluzione per la moratoria dell'uso della pena di morte nel mondo: 111 paesi hanno votato a favore, ben 41 hanno votato contro e 34 si sono astenuti. Cuba è uno dei paesi che si è astenuto e potrebbe essere interpretato come un piccolo passo avanti nella direzione dell'abolizione per legge, ma penso che la strada sarà ancora lunga.
L'Italia, come tutti i paesi europei, ha votato contro e, personalmente, sono orgoglioso del mio paese in queste circostanze e ritengo che batte Cuba per 1-0

Sono meno orgoglioso se osservo le altre risoluzioni sui diritti umani votate nella stessa assemblea:

1) Protezione dei diritti delle persone anziane
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia astenuta)

2) Inammissibilità di certe pratiche che contribuiscono a forme di razzismo
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia astenuta)

3) Follow-up sulla Dichiarazione di Durban
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia astenuta)

4) Diritto all'autodeterminazione del popolo palestinese
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia favorevole)

5) Condanna dell'uso dei mercenari come mezzo per la violazione dei diritti umani
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia contraria)

6) Centro di Addestramento e Documentazione dell'Onu sui Diritti Umani nel Sudest Asiatico e Regione Araba
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia favorevole)

7) Globalizzazione e suoi impatti sui diritti umani
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia contraria)

8) Condanna delle esecuzioni extragiudiziali, sommarie o arbitrarie
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia favorevole)

9) Diritti umani e cessazione delle misure coercitive unilaterali
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia contraria)

10) Diritto allo sviluppo
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia favorevole)

11) Promozione della pace come requisito vitale per il pieno godimento dei diritti umani
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia contraria)

12) Promozione di un ordine internazionale democratico ed equo
APPROVATO (Cuba favorevole; Italia contraria)

13) Moratoria sull'uso della pena di morte
APPROVATO (Cuba astenuta; Italia favorevole)

14) Situazione dei diritti umani in Iran
APPROVATO (Cuba contraria; Italia favorevole)

15) Situazione dei diritti umani in Siria
APPROVATO (Cuba contraria; Italia favorevole)


Credo che i risultati parlino da soli: Cuba batte Italia 12-7.

Per molti di voi che leggete, Cuba non è un paese democratico perché non si svolgono "libere elezioni" (libere da che cosa, dato che si svolgono regolarmente ogni 5 anni?). Ritenete che l'Italia lo sia, dopo aver letto i risultati qui sopra?

Qui sotto trovate alcuni documenti di approfondimento

Risultati delle votazioni (in inglese)

Buona lettura!



Nessun commento:

Posta un commento